Casa
Prodotti
Chi siamo
Fatory Tour
Controllo di qualità
Contattaci
Richiedere un preventivo
Casa Prodottitubo austenitico dell'acciaio inossidabile

UNS S31703/317LN assottigliano la tubatura d'acciaio della parete, tubo austenitico dell'acciaio inossidabile di programma 10

Certificazione
di buona qualità tubo duplex eccellente dell'acciaio inossidabile per le vendite
di buona qualità tubo duplex eccellente dell'acciaio inossidabile per le vendite
Nell'ultima valutazione del venditore, TOBO ha vinto la valutazione eccellente, è buono, continuerà a cooperare.

—— Il Brasile---Aimee

Il tubo dell'acciaio legato di ASTM A213 T9, la qualità stabile, il buon prezzo, serive eccellente, GRUPPO di TOBO è il nostro partner in maniera fidata

—— La Tailandia ---Dave Mulroy

Sono ora online in chat

UNS S31703/317LN assottigliano la tubatura d'acciaio della parete, tubo austenitico dell'acciaio inossidabile di programma 10

Porcellana UNS S31703/317LN assottigliano la tubatura d'acciaio della parete, tubo austenitico dell'acciaio inossidabile di programma 10 fornitore
UNS S31703/317LN assottigliano la tubatura d'acciaio della parete, tubo austenitico dell'acciaio inossidabile di programma 10 fornitore UNS S31703/317LN assottigliano la tubatura d'acciaio della parete, tubo austenitico dell'acciaio inossidabile di programma 10 fornitore

Grande immagine :  UNS S31703/317LN assottigliano la tubatura d'acciaio della parete, tubo austenitico dell'acciaio inossidabile di programma 10

Dettagli:

Luogo di origine: La Cina
Marca: TOBO
Certificazione: SGS/BV/ABS/LR/TUV/DNV/BIS/API/PED
Numero di modello: 317LN

Termini di pagamento e spedizione:

Quantità di ordine minimo: 1 pc
Prezzo: Negotiation
Imballaggi particolari: In pacchi, caso piega-di legno
Tempi di consegna: 35 giorni lavorativi
Termini di pagamento: L / C, T / T, Western Union
Capacità di alimentazione: 10000pc/month
Contact Now
Descrizione di prodotto dettagliata
Nome del prodotto: Stainless Steel Pipe Tipo di prodotto: Perfetta
Dimensioni: 1-48 pollice Grrade materiale: 317LN (UNS S31703)
Tipo: Tubo rotondo standard: BACCANO, en, ASTM, le BS, JIS, GB, ecc.
Applicazione: Gli impianti ortopedici/trauma inchioda le applicazioni neurologiche/strumento chirurgico Spessore: 0.4-30mm, 1.0mm, 0.4-30mm o su misura, Sch5S-SchXXS, 0.3-30

UNS S31703 / 317LN Tubo austenitico in acciaio inossidabile WNR 1.4429 Programma a parete sottile 10

317LN (UNS S 31703 ) è una versione a basso tenore di carbonio e arricchita di azoto dell'acciaio inossidabile austenitico di tipo 317 a base di molibdeno. Le leghe di tipo 317 sono più resistenti alla corrosione generale e alla corrosione da corrosione / corrosione rispetto ai convenzionali acciai inossidabili austenitici al cromo-nichel come il tipo 304. Offrono anche scorrimento, resistenza alla trazione e resistenza alla trazione più elevati a temperature elevate. L'azoto nel Tipo 317LN aggiunge ulteriore resistenza alla sensibilizzazione in alcune circostanze.

Il contenuto di azoto dell'acciaio inossidabile di tipo 317LN fornisce anche un certo indurimento della soluzione solida, aumentando il suo limite minimo di snervamento rispetto all'acciaio inossidabile di tipo 317L. Come i tipi 317 e 317L, anche la lega tipo 317LN offre una buona resistenza alla corrosione generale e alla corrosione da corrosione / fessurazione.

Specifiche dettagliate

1. Tubi in acciaio inossidabile 2. sch5s-schxxs
3. ISO9001, ISO9000
4. Mercato: America, Africa, Medio Oriente, Sud-est asiatico

Tipologia di prodotto Tubi in acciaio inossidabile
Standard ASTM F138
Taglia 1/2 '' ~ 48 '' (senza saldatura); 16 '' ~ 72 '' (saldata)
spessore del muro SCH5 ~ Sch160XXS
Processo produttivo Premi, premi, forgia, lancia, ecc.
Materiale Acciaio al carbonio, acciaio inossidabile, acciaio legato, acciaio inossidabile duplex, acciaio legato al nichel
Acciaio al carbonio ASTM A234 WPB, WPC;
Acciaio inossidabile

304 / SUS304 / UNS S30400 / 1.4301

304L / UNS S30403 / 1.4306;

304H / UNS S30409 / 1.4948;

309S / UNS S30908 / 1.4833

309H / UNS S30909;

310S / UNS S31008 / 1.4845;

310H / UNS S31009;

316 / UNS S31600 / 1.4401;

316Ti / UNS S31635 / 1.4571;

316H / UNS S31609 / 1.4436;

316L / UNS S31603 / 1.4404;

316LN / UNS S31653;

317 / UNS S31700;

317L / UNS S31703 / 1.4438;

321 / UNS S32100 / 1.4541;

321H / UNS S32109;

347 / UNS S34700 / 1.4550;

347H / UNS S34709 / 1.4912;

348 / UNS S34800;

Acciaio legato

ASTM A234 WP5 / WP9 / WP11 / WP12 / WP22 / WP91;

ASTM A860 WPHY42 / WPHY52 / WPHY60 / WPHY65;

ASTM A420 WPL3 / WPL6 / WPL9;

Acciaio duplex

ASTM A182 F51 / S31803 / 1.4462;

ASTM A182 F53 / S2507 / S32750 / 1.4401;

ASTM A182 F55 / S32760 / 1.4501 / Zeron 100;

2205 / F60 / S32205;

ASTM A182 F44 / S31254 / 254SMO / 1.4547;

17-4PH / S17400 / 1.4542 / SUS630 / AISI630;

F904L / NO8904 / 1.4539;

725LN / 310MoLN / S31050 / 1,4466

253MA / S30815 / 1,4835;

Acciaio legato al nichel

Lega 200 / Nichel 200 / NO2200 / 2.4066 / ASTM B366 WPN;

Lega 201 / Nichel 201 / NO2201 / 2.4068 / ASTM B366 WPNL;

Lega 400 / Monel 400 / NO4400 / NS111 / 2.4360 / ASTM B366 WPNC;

Lega K-500 / Monel K-500 / NO5500 / 2.475;

Alloy 600 / Inconel 600 / NO6600 / NS333 / 2.4816;

Lega 601 / Inconel 601 / NO6001 / 2.4851;

Lega 625 / Inconel 625 / NO6625 / NS336 / 2.4856;

Lega 718 / Inconel 718 / NO7718 / GH169 / GH4169 / 2.4668;

Lega 800 / Incoloy 800 / NO8800 / 1.4876;

Lega 800H / Incoloy 800H / NO8810 / 1.4958;

Lega 800HT / ​​Incoloy 800HT / ​​NO8811 / 1.4959;

Lega 825 / Incoloy 825 / NO8825 / 2.4858 / NS142;

Lega 925 / Incoloy 925 / NO9925;

Hastelloy C / Lega C / NO6003 / 2.4869 / NS333;

Lega C-276 / Hastelloy C-276 / N10276 / 2.4819;

Lega C-4 / Hastelloy C-4 / NO6455 / NS335 / 2.4610;

Lega C-22 / Hastelloy C-22 / NO6022 / 2.4602;

Lega C-2000 / Hastelloy C-2000 / NO6200 / 2.4675;

Lega B / Hastelloy B / NS321 / N10001;

Lega B-2 / Hastelloy B-2 / N10665 / NS322 / 2.4617;

Lega B-3 / Hastelloy B-3 / N10675 / 2.4600;

Lega X / Hastelloy X / NO6002 / 2.4665;

Lega G-30 / Hastelloy G-30 / NO6030 / 2.4603;

Lega X-750 / Inconel X-750 / NO7750 / GH145 / 2.4669;

Alloy 20 / Carpenter 20Cb3 / NO8020 / NS312 / 2.4660;

Lega 31 / NO8031 / 1.4562;

Lega 901 / NO9901 / 1.4898;

Incoloy 25-6Mo / NO8926 / 1.4529 / Incoloy 926 / Alloy 926;

Inconel 783 / UNS R30783;

NAS 254NM / NO8367;

Monel 30C

Nimonic 80A / Lega di nichel 80a / UNS N07080 / NA20 / 2.4631 / 2.4952

Nimonic 263 / NO7263

Nimonic 90 / UNS NO7090;

Incoloy 907 / GH907;

Nitronic 60 / Alloy 218 / UNS S21800

Pacchetto Casse di legno, pallet, sacchetti di nylon o secondo i requisiti dei clienti
MOQ 1pcs
Tempo di consegna 10-100 giorni a seconda della quantità
Termini di pagamento T / T o Western Union o LC
Spedizione FOB Tianjin / Shanghai, CFR, CIF, ecc
Applicazione Petrolio / Energia / Chimica / Edilizia / Gas / Metallurgia / Costruzione navale ecc
Osservazioni Sono disponibili altri materiali e disegni.
Non esitare a contattarci.

5. COMPOSIZIONE

Elemento Minimo* Massimo*
Cromo 16,0 18,0
Molibdeno 2.00 3.00
Nichel 10.0 14.0
Fosforo 0,045
Zolfo 0,030
Silicio 0.75
Carbonio 0,030
Azoto 0.16
Manganese 2.00
Ferro equilibrio

6. PROPRIETÀ FISICHE

Proprietà Valore unità
Densità a 22 ° C (72 ° F)

8.00

0,289

g / cm³

Lb / in³

Intervallo di fusione 2450 ° F-2630 ° F 1345 -1440 ℃ ℃
Conduttività termica a 100 ° C (212 ° F)

8.4

14.6

BTU / ora · · ft ° F

W / m · K

Dilatazione termica

Coefficiente a 68-212 ° F (20-100 ℃)

9.2

16,5

μ in / in / ° F

μ m / m / ° C

Dilatazione termica

Coefficiente a 68-932 ° F (20-500 ℃)

10.1

18.2

μ in / in / ° F

μ m / m / ° C

Dilatazione termica

Coefficiente a 68-1832 ° F (20-1000 ℃)

10.8

19.5

μ in / in / ° F

μ m / m / ° C

L'acciaio inossidabile 317LN è un acciaio inossidabile austenitico monofase (cubo centrato sulla faccia) a tutte le temperature fino al punto di fusione. La lega non può essere indurita mediante trattamento termico. La lega non è magnetica allo stato ricotto. La sua permeabilità magnetica è in genere inferiore a 1,02 a 200 H (Oersteds). I valori di permeabilità per il materiale deformato a freddo variano a seconda della composizione e della quantità di deformazione a freddo, ma di solito sono superiori a quelli del materiale ricotto.

7. PROPRIETÀ MECCANICHE

Proprietà tipiche della temperatura ambiente

Proprietà ASTM A 240
Resistenza allo snervamento, offset dello 0,2%

30 ksi *

205 MPa *

Carico di rottura

75 ksi *

515 MPa *

Allungamento in 2 "(51 mm) 40% *
Durezza 217 Brinell ** 95 HRB **

* minimo, ** massimo

Resistenza alla fatica

La resistenza alla fatica o il limite di resistenza è la massima sollecitazione al di sotto della quale è improbabile che un materiale si rompa in 10 milioni di cicli in un ambiente aereo. Per gli acciai inossidabili austenitici come gruppo, la resistenza a fatica è in genere circa il 35 percento della resistenza a trazione. Tuttavia, si riscontra una sostanziale variabilità nei risultati di servizio poiché ulteriori variabili quali condizioni corrosive, tipo di carico e sollecitazione media, condizioni superficiali e altri fattori influenzano le proprietà della fatica. Per questo motivo, non è possibile fornire un valore limite di resistenza definitivo che sia rappresentativo di tutte le condizioni operative.

RESISTENZA ALL'OSSIDAZIONE

La lega 316LN presenta un'eccellente resistenza all'ossidazione e un basso tasso di ridimensionamento in atmosfere d'aria a temperature fino a 1600-1650 ° F (870-900 ° C). Le prestazioni dell'acciaio inossidabile ATI 316LN sono leggermente inferiori a quelle dell'acciaio inossidabile ATI 304, che ha un contenuto di cromo leggermente superiore (18% contro 16% per l'acciaio inossidabile ATI 316LN). Il tasso di ossidazione è fortemente influenzato dall'atmosfera contrastata durante il servizio e dalle condizioni operative. Per questo motivo, non è possibile presentare dati applicabili a tutte le condizioni di servizio.

Come altre leghe per cuscinetti al molibdeno, l'acciaio inossidabile ATI 316LN è soggetto a ossidazione catastrofica ad alte temperature in atmosfere di aria stagnante, come nel trattamento termico di articoli molto imballati. Ciò si verifica a causa della formazione di triossido di molibdeno a bassa fusione (MoO3), che reagisce con la lega causando corrosione profonda e perdita di metallo. Quando viene fatta circolare l'aria, il MoO3 evapora dalla superficie del metallo e si evita l'eccessiva ossidazione.

PROPRIETÀ DI CORROSIONE

Resistenza generale alla corrosione

I tipi di cuscinetti al molibdeno come gli acciai inossidabili ATI 316 e ATI 316LN sono più resistenti alla corrosione atmosferica e ad altri lievi tipi di corrosione rispetto agli acciai inossidabili 18Cr-8Ni. In generale, i media che non corrodono gli acciai inossidabili 18-8 non attaccheranno i gradi contenenti molibdeno. Un'eccezione nota è rappresentata dagli acidi fortemente ossidanti come l'acido nitrico a cui gli acciai inossidabili contenenti molibdeno sono meno resistenti. L'acciaio inossidabile ATI 316 e ATI 316LN sono notevolmente più resistenti di qualsiasi altro tipo di cromo-nichel alle soluzioni di acido solforico. Dove si verifica la condensazione di gas contenenti zolfo, queste leghe sono molto più resistenti di altri tipi di acciai inossidabili. Nelle soluzioni di acido solforico, la concentrazione di acido ha una forte influenza sulla velocità di attacco.

Corrosione corrosiva

La resistenza degli acciai inossidabili austenitici alla corrosione da corrosione e / o fessura in presenza di cloruro o altri ioni alogenuri è migliorata dal maggiore contenuto di cromo (Cr) e molibdeno (Mo). Una misura relativa della resistenza al pitting è data dal calcolo PREN (Pitting Resistance Equivalent with nitrogen), dove:

PREN = Cr + 3.3Mo + 16N

La PREN della lega ATI 316LN (25.0) è superiore a quella della ATI 304 (PREN = 20.0), riflettendo la migliore resistenza alla corrosione che la lega ATI 316LN offre grazie al suo contenuto di Mo e N. L'acciaio inossidabile ATI 304 è considerato resistente alla corrosione da corrosione e fessurazione in acque contenenti fino a circa 100 ppm di cloruro. La lega ATI 316LN, d'altra parte, grazie al suo contenuto di Mo, gestirà le acque fino a circa 2000 ppm di cloruro. Questa lega non è consigliata per l'uso in acqua di mare (~ 19.000 ppm di cloruro). La lega ATI 316LN è considerata adeguata per alcune applicazioni esposte alla nebbia salina. L'acciaio inossidabile ATI 316LN non presenta alcuna prova di corrosione nel test con spray salino al 5% (ASTM B117) di 100 ore.

Corrosione intergranulare

L'acciaio inossidabile ATI 317 è suscettibile alla precipitazione dei carburi di cromo nei confini del grano se esposto a temperature nell'intervallo tra 800 ° F e 1500 ° F (425 ° C e 815 ° C). Tali acciai "sensibilizzati" sono soggetti a corrosione intergranulare se esposti ad ambienti aggressivi. La lega ATI 316L è disponibile per evitare il rischio di corrosione intergranulare. La lega ATI 316L offre resistenza all'attacco intergranulare anche dopo brevi periodi di esposizione nell'intervallo di temperatura tra 800-1500 ° F (425-815 ° C). Trattamenti antistress che rientrano in questi limiti possono essere impiegati senza influire sulla resistenza alla corrosione del metallo. Il raffreddamento accelerato da temperature più elevate per i gradi “L” non è necessario quando sono state ricotte sezioni molto pesanti o voluminose. La lega ATI 316LN possiede le stesse proprietà meccaniche della corrispondente ATI 316 ad alto tenore di carbonio e offre la resistenza alla corrosione intergranulare della lega ATI 316L. Sebbene il riscaldamento di breve durata riscontrato durante la saldatura o l'attenuazione dello stress non produca suscettibilità alla corrosione intergranulare, un'esposizione continua o prolungata a 42200-650 ° C (800-1200 ° F) può produrre sensibilizzazione degli acciai inossidabili ATI 316LN (e ATI 316L) .

L'influenza del molibdeno riduce la resistenza dell'acciaio inossidabile ATI 316LN agli ambienti altamente ossidanti, compreso l'ambiente dell'acido nitrico del test "Huey" della pratica C ASTM A 262.

Cracking da corrosione da stress

Gli acciai inossidabili austenitici sono suscettibili alle rotture da corrosione da sollecitazione (SCC) negli ambienti ad alogenuri. Sebbene le leghe ATI 316, ATI 316L e ATI 317Ti siano più resistenti all'SCC rispetto alle 18 leghe Cr-8 Ni, sono comunque abbastanza sensibili. Le condizioni che producono SCC sono:

(1) Presenza di ioni alogenuri (generalmente cloruro),

(2) Tensioni residue di trazione, e

(3) Temperatura superiore a circa 60 ° C (140 ° F)

Le sollecitazioni derivano da deformazioni a freddo o cicli termici durante la saldatura. I trattamenti termici con ricottura o riduzione dello stress possono essere efficaci nel ridurre le sollecitazioni, riducendo così la sensibilità agli alogenuri SCC. Sebbene le leghe ATI 316L e ATI 316LN a basso tenore di carbonio non offrano alcun vantaggio per quanto riguarda la resistenza SCC, sono scelte migliori per il servizio in condizioni di distensione in ambienti che potrebbero causare corrosione intergranulare. Se si desidera la resistenza SCC, è necessario considerare l'uso di acciai inossidabili duplex come le leghe inossidabili duplex ATI 2205 ™ o ATI 2003®.

TESSUTO E SALDATURA

costruzione

Gli acciai inossidabili austenitici, compresa la lega ATI 316LN, sono abitualmente fabbricati in una varietà di forme che vanno dal molto semplice al molto complesso. Queste leghe vengono tranciate, forate e formate su attrezzature essenzialmente identiche a quelle utilizzate per l'acciaio al carbonio. L'eccellente duttilità delle leghe austenitiche consente loro di formarsi prontamente mediante flessione, stiramento, imbutitura e filatura. Tuttavia, a causa della loro maggiore resistenza e temprabilità del lavoro, i requisiti di potenza per i gradi austenitici durante le operazioni di formatura sono considerevolmente maggiori rispetto agli acciai al carbonio. L'attenzione alla lubrificazione durante la formazione delle leghe austenitiche è essenziale per accogliere l'elevata resistenza e la tendenza alla corrosione di queste leghe.

ricottura

Gli acciai inossidabili austenitici sono forniti nello stato ricotto del mulino pronto per l'uso. Il trattamento termico può essere necessario durante o dopo la fabbricazione per rimuovere gli effetti della formatura a freddo o per sciogliere i carburi di cromo precipitati derivanti da esposizioni termiche. Per la lega ATI 316LN, la ricottura della soluzione si ottiene riscaldando nell'intervallo di temperatura tra 1900- 2150 ° F (1040-1175 ° C) seguito da raffreddamento ad aria o raffreddamento in acqua, a seconda dello spessore della sezione. L'acciaio inossidabile ATI 316LN non può essere indurito mediante trattamento termico.

Saldatura

Gli acciai inossidabili austenitici sono considerati i più saldabili degli acciai inossidabili. Sono regolarmente uniti da tutti i processi di saldatura per fusione e resistenza. Due considerazioni importanti per i giunti di saldatura in queste leghe sono (1) la prevenzione della fessurazione della solidificazione e (2) la conservazione della resistenza alla corrosione delle zone di saldatura e interessate dal calore. L'acciaio inossidabile ATI 316LN viene spesso saldato in modo autogeno. Se per la saldatura dell'acciaio inossidabile ATI 316LN è necessario utilizzare un metallo d'apporto, è consigliabile utilizzare i metalli d'apporto ATI 316L o E318 a basso tenore di carbonio. La contaminazione della regione di saldatura con rame o zinco dovrebbe essere evitata, poiché questi elementi possono formare composti a basso punto di fusione, che a loro volta possono creare rotture di saldatura.

Dettagli di contatto
TOBO STEEL GROUP CHINA

Invia la tua richiesta direttamente a noi (0 / 3000)